MANUELA BOLLANI in C’era una Svolta – Live at Jazzino

Dal 2014, anno della nuova apertura in via Carloforte 74 a Cagliari, abbiamo ospitato oltre 500 concerti live di primo livello.
Jazz, blues, funk, pop, musica d’autore di qualità costituiscono la variegata offerta del Jazzino. Per facilitare, nella misura del possibile, la scelta da parte del pubblico, abbiamo introdotto un codice colore abbinato ad ogni specifico genere musicale!



Acquista Acquista

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

MANUELA BOLLANI in C’era una Svolta – Live at Jazzino

30 Maggio @ 21:30 - 23:59




 family festival Wo.Men 2019 e LucidoSottile presentano: 


MANUELA BOLLANI in


C’era una Svolta


con la MaBoh Band: Tastiere Gabriele Landucci Chitarra Simone Barsanti Basso Piero Pellicanò Batteria Alessandro Matteucci


Testo, liriche e regia: Manuela Bollani
Musiche originali, arrangiamenti e direzione musicale: Gabriele Landucci Aiuto regia: Edoardo Scalzini
Costumi: Annalisa Benedetti
Produzione esecutiva: Stefano Bollani, Simone Giusti


C’era una svolta… ma nessuno la vedeva mai, al massimo qualcuno ci andava a sbattere di tanto in tanto. Fatto sta che c’era una svolta e quel giorno Cappuccetto Rosso la imboccò, causando un’interruzione nel continuum spazio-temporale nel Regno dell’Eterno Ritorno. E così il Mondo della Favole esplose. Fine. Scherzo. Ma nemmeno troppo. Nel nuovo mondo, il lupo cattivo non è cattivo e la nonna è una gran contaballe! La svolta non guarda in faccia a nessuno, è inarrestabile, irriverente e inesorabile. La svolta partorisce personaggi strani, mai esistiti, tuttora inesistenti, come il Deus in macchina e il sosia di Charlie Chaplin. La svolta parla con la bocca piena, ruba al povero per dare al ricco e ama il prossimo suo… come il prossimo suo. E il prossimo…potresti essere proprio tu!


Sospeso tra concerto e cabaret, “C’era una Svolta” è il nuovo spettacolo della cantante e attrice Manuela Bollani: un One-Woman Show musicale, intelligente e ironico, che si diverte a ribaltare alcuni stereotipi del mondo delle favole. Tra monologhi e canzoni, “C’era una Svolta” accompagna il pubblico in un viaggio umoristico e surreale, che scatena tante risate e qualche riflessione.


La gran parte delle nostre credenze, valori e desideri ha la sua radice nelle fiabe che ci venivano raccontate da piccoli: è così che impariamo che esiste il Lupo Cattivo di cui diffidare e il Principe Azzurro che ogni fanciulla attende con impazienza. Chi è avvezzo a raccontare favole ai più piccini sa quanto sia importante non cambiare una sola virgola all’interno della narrazione e così Biancaneve, Cenerentola e Cappuccetto Rosso faranno ogni giorno esattamente le stesse azioni e le stesse scelte. Ma cosa succederebbe se un giorno…ci fosse una Svolta?! Magari questi








personaggi potrebbero reagire diversamente ai vari eventi e le loro differenti scelte porterebbero a conclusioni inaspettate e così forse scopriremmo che il Lupo non è poi così cattivo, la Nonna non è così affidabile, le Principesse non sono tutte sante e incontrare il Principe Azzurro potrebbe non essere poi una gran fortuna.


Il racconto di “C’era una Svolta” si articola tra parole e musica e, scenicamente, è totalmente incarnato da Manuela Bollani che si sposta abilmente dal ruolo di narratrice a quello di personaggio, anche grazie ai bellissimi costumi di ArtEcò Creazioni di Annalisa Benedetti che permettono all’artista dei cambi veloci ed efficaci.


Lo spettacolo è stato scritto a quattro mani dalla stessa Bollani, che ha curato testi e liriche dei brani, e da Gabriele Landucci, autore e arrangiatore delle musiche originali, eseguite interamente dal vivo dalla MaBoh Band: Gabriele Landucci alle tastiere, Simone Barsanti alla chitarra, Piero Pellicanò al basso e Alessandro Matteucci alla batteria.


“C’era una Svolta” ha debuttato la scorsa estate al Teatro Pacini di Pescia con il disegno luci di Mirco Lenzi e la fonica di Nicola Pisano. La regia è stata curata dalla stessa Bollani, con il prezioso contributo di Edoardo Scalzini come aiuto alla regia. La produzione esecutiva è stata curata da Simone Giusti, direttore artistico di Rockopera, compagnia con la quale la Bollani collabora da anni, e Stefano Bollani, noto pianista nonché fratello di Manuela.


Dopo il debutto al Teatro Pacini di Pescia, “C’era una Svolta” ha riscosso un buon successo di pubblico in altre piazze importanti, tra cui il Caffè Chantant de La Versiliana, il Teatro Comunale di Pietrasanta e il Teatro Puccini di Firenze.








Ingresso 5€




INFO:

Please read below for info in English

[IT]: NON TROVI IL BIGLIETTO ONLINE?
Riserviamo solo una quantità ristretta di posti per la vendita online. Se non trovi disponibile il tavolo che fa per te, chiamaci allo 0708571621 o al mobile 3914603924 (anche sms/whatsapp).

PRENOTAZIONI ONLINE SU EVENTBRITE
Puoi prenotare il tuo tavolo da Eventbrite, scegliendo una delle tipologie disponibili (posto singolo, tavolo da 2, da 3 e da 4). 


ORARI
Siamo aperti dalle ore 19:00, mentre i concerti iniziano intorno alle 21:30. Gran parte degli show sono divisi in due set, con una pausa di 15-20 minuti.

CUCINA & SERVIZIO
Durante le esibizioni live, il nostro staff presterà massima attenzione e si muoverà con discrezioni tra i tavoli, per non disturbare gli artisti sul palco.
Il Jazzino propone una cucina sana e creativa che valorizza al meglio i prodotti freschi e stagionali del territorio.

PRENOTAZIONI SENZA CENA
I posti per solo drink sono limitati. Consigliamo pertanto di prenotare con ampio anticipo.

CHE CONCERTO TROVERAI?
Da quest’anno abbiamo introdotto i codici colore per identificare le serate caratterizzate da diversi generi musicali e per ampliare la scelta ad altri generi musicali vicini al jazz.
Il tipo di serata sarà quindi immediatamente riconoscibile già dalla grafica delle immagini dell’evento, e ti guiderà così nella scelta.
Il colore azzurro scuro indica concerti prevalentemente jazz.
Il colore rosso porpora indica concerti swing.
Il colore marrone per serate di world music.
Il colore giallo indica concerti che varieranno tra funk, soul e r’n b.
Il colore turchese indica serate di musica d’autore, reading e performance teatrali.
Il colore viola indica i concerti a carattere più pop.



[EN]

CAN’T BOOK A TABLE ONLINE?
Just a small amount of seats are available for online sales. If you cannot find the right table for you,  call us on our landline +39 070 8571621 or our mobile (even via whatsapp or sms) +39 3914603924.

BOOK YOUR TABLE ON EVENTBRITE
You can book your table at the club on Eventbrite.com, simply choosing the table you want (single seat at the bar, table for 2, 3 and 4 people). 


TIMING
We open at 7 pm and the concerts usually start at 9:30 pm. Most of the shows are split into two sets, with a 15-20 minutes break.

MENU & SERVICE
During the shows, ur staff will move around discreetly to not bother the artists on stage.
Jazzino’s cuisine is healthy, creative and based on the best local seasonal products.

BOOKING FOR ONLY DRINK
We have really few seats for only drink. Please call us way in advance to book your seat only for drinks.

WHAT KIND OF MUSIC WILL YOU FIND?
We are introducing the color codes to identify the different music genres of each night.
In this way, the kind of music is immediately recognizable from the color of the event’s image.
Dark blue is for jazz.
Red is for swing.
Yellow is for funk, soul and r ‘n b
Brown is world music.
Light blue is author music, reading etc.
Purple is for pop music.


 

Luogo

Jazzino
74 Via Carloforte, 09123 Cagliari
Cagliari, 09123 IT
+ Google Maps

Organizzatore

Jazzino
Sito web:
https://www.eventbrite.com/o/jazzino-7538189523